Programma di riferimento regionale di Epidemiologia Ambientale

Analisi critica del principio di precauzione - evento formativo

Analisi critica del principio di precauzione - evento formativo

L’evento formativo è organizzato dal Programma di Riferimento Regionale di Epidemiologia Ambientale.
mer 16 dicembre 2015

Nella Comunicazione della Commissione delle Comunità Europee COM (2000) il ricorso al principio di precauzione viene definito come “una decisione esercitata in condizioni in cui le informazioni scientifiche sono insufficienti, non conclusive o incerte e vi sono indicazioni che i possibili effetti sull’ambiente e sulla salute degli esseri umani, degli animali e delle piante possono essere potenzialmente pericolosi e incompatibili con il livello di protezione prescelto”.

L’evento formativo si propone di approfondire in maniera critica le origini storiche e le obiezioni sottostanti il dibattito relativo all’opportunità o meno di ricorrere al principio di precauzione nelle politiche di gestione del rischio, con particolare riferimento al settore ambiente e salute

Dott. Massimo Valsecchi, Presidente del Comitato Scientifico Programma Epidemiologia Ambientale

Documentazione intervento

testo dell'intervento (pdf 0,2Mb)

Dott. Alberto Bondolfi, Università di Ginevra

Documentazione intervento

testo dell'intervento (pdf 0,1Mb)

Altri corsi di formazione

Personale

Personale

Informazioni sul personale del Progetto

Comitato scientifico

Comitato scientifico

Informazioni sul comitato scientifico del progetto

Rete dei referenti

Rete dei referenti

Informazioni sulla rete dei referenti del progetto

Aree Tematiche | Dati Statistici | Formazione | News | Informazioni | Epidemiologia Ambientale © 2016 | Ultimo aggiornamento: 12/10/2016